Home Canalizzazione? I nostri canalizzatori Chi siamo Contact


Home > Italiano > Mike Quinsey - SaLuSa, October 16, 2009

SaLuSa, October 16, 2009

Come prevedibile, la notizia della dichiarazione che riconoscerà l’esistenza dei vostri amici dello Spazio, ha suscitato scalpore. Alcuni di voi sono molto cauti nell’accettarla, il che è sempre auspicabile qualora altri eventi possano eclissarla. Tuttavia, essa costituisce un punto importante del nostro progetto e deve essere considerata un passo positivo, che accadrà a meno che i responsabili decidano altrimenti. Avete atteso questo primo passo, non sapendo da dove potesse arrivare. Adesso quasi ci siete, ma non lasciatevi trasportare dalle vostre aspettative: sarà solo l’inizio di un’intera catena d’eventi programmati. Non dimenticate che ogni nostra azione è intesa a ridarvi ciò che, per decreto divino, è già vostro; fondamentalmente, esse vi riveleranno la verità sul vostro scopo nel trovarvi qui, e garantiranno che siate perfettamente preparati al momento in cui si produrrà l’Ascensione.

Quel che sarà presto evidente è che la nuova era che si sta aprendo, darà a molti di voi l’opportunità di servire la Luce: da tempo, alcuni di voi si chiedono come farlo, ed il vostro desiderio di aiutare non è stato ignorato. Non appena la verità si farà strada ed i progetti si svilupperanno, ci sarà molto da fare. Ognuno di voi, ora qui presente, fu consapevole di quanto gli sarebbe stato chiesto e venne sulla Terra con tale preciso scopo. Naturalmente, pochissimi conservano il ricordo del proprio contratto di vita, ma istintivamente sentono lo stimolo a proporsi per la scelta. Noi sappiamo tutto su ciascuno di voi ed il vostro profilo psicologico è nei nostri computer. Di fatto, in caso di necessità, siamo in grado di localizzarvi all’istante in qualunque posto vi trovate. Il vostro governo ha fatto ricorso alla sua tecnologia per controllare ogni vostra mossa, ma possiamo asserire che non andrà molto più lontano di quanto accade ora. La libertà di movimento e di parola sono all’avanguardia dei nostri progetti, per liberarvi dalle leggi draconiane che vi hanno ridotto a poco più di schiavi.

I vostri sogni di instaurare lo Stato di Utopia su Terra non sono una chimera e vedrete che, con il tempo, tutti gli ostacoli che ne impediscono la realizzazione, saranno eliminati. Date, comunque, il tempo alle forze del bene di organizzarsi e diventate operative. La tecnologia e le attrezzature sono pronte e le nostre navi di rifornimento hanno una capienza tale da sopperire senza difficoltà al vostro fabbisogno. Le vostre industrie metalmeccaniche e manifatturiere sono state divorate dall’avidità di profitti sempre crescenti, con conseguente perdita di contratti esteri. La situazione economica e finanziaria porta disoccupazione ma, malgrado ciò, se improvvisamente facessimo ricorso ai vostri impianti, essi non sarebbero in grado di far fronte alle nostre richieste. Proprio perché siamo perfettamente consapevoli dei vostri problemi, possiamo provvedere alle nostre necessità e vi aiuteremo anche a modernizzare le vostre attrezzature e metodi.

Una volta davvero iniziati i cambiamenti, vedrete che si susseguiranno a ritmo sempre crescente; la rapidità sarà essenziale per mantenere al minimo gli eventuali disagi per voi. Dimenticate i metodi dell’Uomo, perché i nostri sono talmente progrediti che, nonostante la portata dei cambiamenti necessari, in nessun caso si tratterrà di lavori intensivi. I nostri robot possono essere programmati per svolgere compiti anche assai complessi; essi sono già in uno stadio informatico molto avanzato e si tratta di modelli molto intelligenti, veramente ingegnosi e capaci di risolvere i problemi. Le nostre astronavi-madre funzionano pressoché interamente tramite computer di standard tanto elevato da essere quasi indipendenti da noi. Tutta questa tecnologia sarà vostra non appena raggiungerete il nostro livello di comprensione e potremo aver fiducia che ne farete saggio uso e soltanto per il bene di tutti. Condividere è una parola che va di pari passo con amore e servizio verso il prossimo: non implica nessun diritto di proprietà personale, né scambio di denaro.

Sappiamo che in cuor vostro siete anime molto belle, che assumeranno come del tutto naturale il nuovo modo di vita. Le divisioni tra voi, protratte per migliaia d’anni, cadranno nell’oblio e vi chiederete cosa mai le causò. I Controllori della Terra ed i loro servi vi sobillarono deliberatamente gli uni contro gli altri per mantenervi sotto il loro controllo ed in stato di perpetua confusione. La pace sta per giungere e, una volta eliminate le vecchie minacce, vedrete quanto prontamente la gente metterà da parte le differenze, sostituendole con l’amicizia. L’aspetto spirituale della vita ritornerà e sarà colto; allora comprenderete che ciascuno può essere il proprio maestro guardando dentro se stesso. Gli scismi che il passato hanno provocato tanti guai, saranno gettati nel cassonetto. Infatti, è possibile che diverse fedi coesistano, purché nessuno voglia imporre la propria ad altri. La verità vi unirà e sarà ammesso che esiste soltanto un Dio Unico.

Miei Cari, preparatevi a pensare in modo del tutto nuovo ed apritevi a nuove idee. Sarà rispettata la libera scelta di coloro che rifiuteranno di progredire, ma rimarranno nelle vibrazioni inferiori, cui si abbarbicano. A ciascun’anima che cerca il modo di soddisfare il proprio desiderio, sarà offerta ogni opportunità e, al tempo stesso, si creerà il sentiero che porta all’Ascensione. Non c’è nulla di cui aver paura, perché perderete poco, ma guadagnerete molto di più di quanto possiate immaginare. Pensate a quanto vi piacerebbe spiccare un salto di un migliaio di anni rispetto alle condizioni attuali, e godervi tutti i benefici che ciò vi apporterebbe. Tutto ciò è davvero quel che guadagnerete e, non da ultimo, il raggiungimento della piena consapevolezza.

L’avventura sta per cominciare sul serio e dovrete darvi un pizzico per credere che tutto è proprio vero. State gradualmente lasciando l’illusione pesante della fisicità per uno stato d’essere più perfezionato, che vi porterà a gravitare in una dimensione ben reale, meglio adeguata alle vostre vibrazioni più elevate. Mai fu ordinato che sareste rimasti per sempre nella terza dimensione, bensì che avreste ripreso il vostro posto di Esseri Galattici nella fase successiva della vostra evoluzione.

Io sono il Siriano SaLuSa, molto felice di poter, finalmente, parlare con voi dell’avvento di uno sviluppo importante, che vi rialzerà il morale. Man mano che il tempo passa, potete aspettarvi molte altre notizie entusiasmanti, perché una volta che la palla inizierà a rotolare, sarà impossibile fermarla. La Luce è esplosa all’improvviso con una crescita che ci riempie di gioia: che così possa continuare! Vi benediciamo tutti nel nome del Creatore.

Grazie, SaLuSa.
Mike Quinsey.
Website: Tree of the Golden Light

( Traduzione: Costanza - www.costanza2003.org )

< previous message | next message >


Would you like to comment on this message? Send us an e-mail! If we find it appropriate, we will place it under this message.
If you would like to receive an e-mail from us when there's a new message from Mike Quinsey,
please let us know and we'll add you to our mailing list.

Galactic Channelings

Create Your Badge