Home Canalizzazione? I nostri canalizzatori Chi siamo Contact


Home > Italiano > Mike Quinsey - SaLuSa, January 20, 2010

SaLuSa, January 20, 2010

La vostra magnifica e incessante risposta alla tragedia di Haiti conferma quanto continuiamo ad affermare circa il notevole aumento di livello della vostra coscienza. Invece di rimettervi ai governi o a gruppi caritativi, vi siete dati da fare, contribuendo direttamente ai fondi di emergenza. Questo dimostra il vostro grado di compassione e apprensione nei riguardi di quelle anime sofferenti; occorre anche notare che la vostra generosità sgorga da una genuina preoccupazione, considerandole, a pari vostro, parte della Razza Umana. Non vale la pena menzionare che c’è anche gente meno comprensiva e consapevole: sono coloro che giudicano secondo valori diversi, spesso basati sul colore della pelle o diverse fedi religiose.

Mentre progredite verso la coscienza cristica, è necessario ascoltare la vostra intuizione e la spinta spirituale interiore. In realtà, ci vuole davvero poco per farlo e, quando una decisione sorge spontaneamente, avete la prova di aver già percorso un lungo tratto sul cammino della crescita interiore. L’unica difficoltà sorge quando l’ego, in un modo o nell’altro, tenta di giustificare le vostre azioni. Siate sinceri con voi stessi e lasciate gli altri fare altrettanto: agendo così, non potrete commettere grandi errori. L’Uomo ha vissuto troppo a lungo secondo criteri fissati da altri, e ora deve cominciare a vivere secondo le proprie convinzioni; dopo tutto, siete i soli responsabili dei vostri pensieri e azioni.

Diventando più consapevoli di quanto accade nel mondo, il quadro generale si allarga e potete meglio determinarne lo stato di salute. Il futuro dell’economia è tuttora incerto e gli effetti del collasso finanziario non sono ancora terminati. Nondimeno, s’intravede una luce alla fine del tunnel, perché ormai si ammette che occorre trovare le risposte con un approccio interamente nuovo. Naturalmente, tali risposte possono esser trovate soltanto con la creazione di politiche eque e giuste, impostate sull’interesse generale. Avete il potere per realizzarle e dovete insistere incessantemente sulla richiesta di cambiamenti.

Siamo molto impazienti d’incontrarvi e spartire con voi le nostre conoscenze. Non solo vostra storia è importante, ma anche il futuro, che vi sarà dettagliatamente presentato, in modo da prepararvi all’esistenza nelle dimensioni superiori. Come state cominciando ad intuire, la differenza con la vita presente sarà enorme e molto più soddisfacente. Anche se molti di voi hanno un’idea abbastanza precisa di ciò che comporta, scoprirete un’esistenza molto al di là di ogni vostra aspettativa. Il passaggio da Umano ad Essere Galattico è un balzo enorme nella vostra evoluzione, che vi porterà ad un’esistenza superiore, sotto ogni aspetto. La fatica e l’impossibilità di esprimere liberamente i vostri desideri scompariranno e sarete liberi come un uccello di vivere felici e paghi. È vero, Carissimi, abbiamo un’infinità di cose da raccontarvi in merito, ma cerchiamo di non travolgervi nei dettagli troppo in fretta. Basti dire che invece di essere confinati alla Terra, sarete Esseri dello Spazio, liberi di sperimentarne tutte le meraviglie e le miriadi di forme di vita.

Non tutti avranno bisogno di ascendere; alcuni di voi incontreranno le loro famiglie dello Spazio e rientreranno a casa con loro. Molti volontari sono venuti spesso sulla Terra per aiutarLa a prepararsi per l’Ascensione. Al momento, ce ne sono migliaia e migliaia, che lavorano come nostri alleati, senza necessariamente conoscere le loro origini. Se vi sentite attirati dagli Esseri dello Spazio è più che probabile che siete a loro connessi. Spesso, alcuni si sentono fuori posto sulla Terra e percepiscono che non è la loro vera dimora; talvolta, è il desiderio inappagato di trovare quel che manca nella loro vita. Sappiate che tutto ciò sarà rivelato nel prossimo futuro che, una volta iniziato, sarà davvero esaltante.

Nella vostra dimensione, fatica e stanchezza sono esperienze quotidiane perché le vibrazioni inferiori sono energie che minano il corpo, che facilmente si stanca. Verso la fine di questo ciclo vedrete che i cambiamenti del vostro corpo saranno in grado di superare questa predisposizione. Alla fine, ricaricherete il corpo in modo del tutto naturale dalle energie che vi circondano e non sarete più tanto dipendenti dall’assunzione di cibo. Con un corpo di materia più sottile vi stancherete anche meno facilmente e, gradualmente, vi libererete totalmente da qualsiasi infermità.

Già alcuni di voi sono giunti ad uno stato di salute quasi perfetta, merito anche di una dieta, dell’esercizio fisico e della pace mentale. Alimentatevi in modo sano, mantenete in forma il corpo e abbiate, sempre, una concezione serena della vita. Le emozioni negative distruggono il corpo e provocano le malattie. Infine, i pensieri positivi rappresentano la protezione contro le energie inferiori, che altrimenti potrebbero essere attirate a voi. Tutti questi consigli sono in vista dell’Ascensione; affinché possiate creare voi stessi il vostro percorso, armonia ed equilibrio sono essenziali per la buona riuscita.

Naturalmente, non siete mai interamente lasciati al vostro modo di pensare perché le Guide sono con voi per spronarvi ad azioni, che sono nel vostro interesse. Quando cercate una soluzione ai vostri problemi, trovate il modo di ritirarvi con calma in voi stessi; sarà, comunque, un’esperienza meravigliosamente rilassante, che ridurrà lo stress quotidiano. Lo stress è il vostro killer più grande, in gran parte a causa del vostro stile di vita ed è, pertanto, importante che possiate prendervi una pausa dall’ambiente e dalle cause che lo provocano. Sappiamo che alcuni di voi rinunziano alle ferie e questo non contribuisce a mantenervi in buona salute.

Miei Cari, voi siete dei duri e la dualità vi ha reso molto resistenti, altrimenti non avreste potuto sopravvivere. In tanti modi diversi, avete spinto il corpo e la psiche umana agli estremi, ma l’Uomo ha magnificamente accettato le sfide impostegli dalla vita fisica. Avete tanto imparato in questo ciclo da diventare Esseri di grande forza di volontà e potenza. In futuro, porterete con voi tutta quest’esperienza, che vi sarà molto utile in occasione di nuove sfide.

Io sono il Siriano SaLuSa e non finisco di stupirmi dei vostri progressi, malgrado tante difficoltà. Sembra che l’Uomo dia il meglio di se in occasione dei disastri più gravi, come ora in Haiti. Certamente, questo fa emergere il senso dell’Unità, ed il desiderio di superare i problemi con tenacia. Se riuscite a trasformare una tale catastrofe in vittoria dell’Umanità, allora sarete veramente vincenti e noi vi amiamo per questo; il futuro può presentarsi con un sentiero tortuoso, ma raggiungerà sempre l’obiettivo finale, che è l’Ascensione.

Grazie SaLuSa.
Mike Quinsey.
Website: Tree of the Golden Light

( Traduzione: Costanza - www.costanza2003.org )


Would you like to comment on this message? Send us an e-mail! If we find it appropriate, we will place it under this message.
If you would like to receive an e-mail from us when there's a new message from Mike Quinsey,
please let us know and we'll add you to our mailing list.

Galactic Channelings

Create Your Badge