Home Canalizzazione? I nostri canalizzatori Chi siamo Contact


Home > Italiano > Kris Won, March 4, 2012

Kris Won, March 4, 2012

Saluti a tutti i nostri fratelli e sorelle di Madre Terra.

Noi veniamo da un altro pianeta, più o meno distante: per qualcuno può essere molto distante per altri molto vicino. Come cambiano le variabili, a seconda del punto di vista di chi osserva! In effetti, niente è rigido nell'Universo: la visione dell'Universo dipende dalla percezione dell'osservatore, a seconda delle sue esperienze, della sua vita, delle sue condizioni di vita, ecc.

Proprio ora, siamo in sette essere umani in visita presso di voi e proveniamo dallo stesso luogo di origine. E dico “esseri umani” perché il nostro aspetto è umanoide, come il vostro (non penserete che gli abitanti di questo pianeta siano i soli esseri umani del Cosmo, vero?)

Noi sette siamo l'equipaggio della piccola astronave con la quale viaggiamo. Il nostro mezzo è relativamente piccolo, ma confortevole – si potrebbe passare l'intera vita su di esso senza annoiarsi perché abbiamo moltissimi divertimenti, anche una sala dove possiamo ricreare, tramite suoni ed immagini olografiche, qualsiasi habitat dell'Universo in cui vogliamo stare. Come vedete, non c'è modo di annoiarsi con disponibilità come queste. Possiamo anche ricreare momenti del nostro passato nei quali siamo stati felici, rivivendone la gioia in ogni dettaglio, proprio come se stessero accadendo di nuovo.

Io sono una delle tre femmine del gruppo. Mi chiamo Sasha ed il comandante della nostra astronave si chiama Umbro.Tutti i miei compagni di viaggio sono esseri straordinari, amorevoli e servizievoli, che sareste molto contenti di incontrare, ne sono sicura.

Forse qualcuno di voi vorrebbe contattarci: per farlo, dovete solo recarvi in un posto appartato e solitario, sia da soli che in gruppo, e collegarvi con la nostra astronave. A questo scopo, vi rivelo il nome della nostra astronave, che è lo stesso del nostro gruppo e della nostra missione qui sulla Terra: TULYA.

Iniziate respirando lentamente e profondamente, poi ripetete mentalmente, sussurrando od a voce bassa, la parola TULYA parecchie volte, con l'intenzione di contattarci. E' anche molto importante che visualizziate la nostra astronave sia in volo che posata a terra. Una volta che sentite che il contatto con noi è stato stabilito, ciò che accadrà parlerà da sé: non vi anticipiamo niente, provate e fatene esperienza voi stessi.

Non so se siete stati invitati ancora, perché esiste una moltitudine di piccole astronavi come la nostra che sorvolano il vostro meraviglioso pianeta, già famoso in tutto l'Universo; in esse vi sono esseri da molti e differenti pianeti e stelle e non so se qualcuno di loro vi ha già invitato a contattarli.

Ad ogni modo, eccovi il nostro invito. Se non lo avete ancora sperimentato, forse questo evento sarà il preludio di una nuova forma di contatto con noi, in una maniera mai provata prima. Ma se lo avete già fatto con altri fratelli e sorelle dello spazio, allora potrete contare sulla vostra esperienza e pertanto sarà più semplice.

Allora, che dite? Proviamo?

Forza, allora! Chi ha detto “paura”??

Proveniente da: Sasha dell'Astronave Tulya

Canale: Kris Won

Traduzione: Laura


Visualizzazione mondiale per una Conquista - Unitevi a Noi!




Share |


Galactic Channelings

Create Your Badge