Home Canalizzazione? I nostri canalizzatori Chi siamo Contact


Home > Italiano > Kris Won, October 31, 2011

Kris Won, October 31, 2011

Saluti dall'Astronave Alfa!

Molti tra voi si chiedono (e noi lo sappiamo bene) quale sia la nostra forma fisica e di quale materiale siano fatte le nostre astronavi. Noi siamo sempre pronti a rispondere a tutte le vostre domande: ecco perché, fra le altre cose, ci offriamo di tenervi informati sulle nostre azioni e di rispondere a tutte le domande che voi tutti laggiù volete fare.

Le idee fluiscono facilmente e senza difficoltà dalla mia mente alle mente del mio canale ed è così che deve essere. Molto presto, tutti voi saprete come ricevere i nostri messaggi telepatici, senza che noi dobbiamo impiegare molta energia per spostarci attraverso il continuum dello spazio-tempo.

Tutti i membri della Federazione Galattica comunicano fra di loro in questo modo – a meno che non sia necessario dibattere qualche problema più a lungo. E così faremo tra noi e voi quando diventerete parte della Federazione Galattica, dopo di essere stati preparati ad essere parte di essa.

Beh, per rispondere alla domanda di molti di voi relativa al nostro aspetto fisico devo prima spiegare che, poiché proveniamo da parti differenti della galassia ed anche da altre galassie ben più lontane, abbiamo veicoli fisici molto differenti e diseguali.

Alcuni hanno un corpo simile al vostro, come noi qui nell'Astronave Alfa ed in altre astronavi. Altri Fratelli hanno un metabolismo più “elastico” e ciò dipende da come si sono sviluppati adattandosi alle esigenze della loro atmosfera e del loro ambiente, e possono avere un corpo più gelatinoso e malleabile.

Altri possono vivere in un mondo con presenza di agenti atmosferici e dove si mescolano certi gas con l'idrogeno e l'ossigeno e pertanto hanno bisogno della protezione di una pelle squamosa.

Altri vivono in mondi il cui habitat naturale è l'acqua o altri liquidi simili, pertanto possono avere qualcosa di simile alle branchie dei vostri pesci, per poter respirare sott'acqua. Hanno estremità palmate, con della cartilagine fra le dita, in modo da poter muoversi velocemente sott'acqua, come se usassero dei remi. Inoltre, per non dilungarmi troppo nella presentazione, ci sono anche dei Fratelli che vivono in corpi più gassosi; potremmo dire che essi sono un legame fra coloro che hanno un corpo fisico e coloro che sono esseri disincarnati. Sono, per così dire, metà spirito e metà umani, capite cosa voglio dire? Sono soggetti a leggi naturali che sono diverse dalle vostre.

E' imperativo che familiarizziate con questa idea, così quando avremo il nostro primo contatto visivo non vi scandalizzerete e non vi spaventerete alla vista di alcuni vostri Fratelli Maggiori di aspetto leggermente diverso dal vostro.

In altri messaggi vi abbiamo spiegato che i film dei vostri produttori cinematografici influenzano l'idea che potete avere relativamente al nostro arrivo portandovi a pensare che noi non veniamo per aiutare ma piuttosto per “conquistare”; tuttavia alcuni di questi film hanno aiutato le vostre menti ad accettare l'idea dell'esistenza di una vasta gamma di razze, molto differenti, fra i Fratelli che vi visitano. Mi riferisco ai film in cui la razza umana viaggia su astronavi interplanetarie e viene in contatto con civiltà di altri confini dell'Universo. Non è fantascienza, sarà così molto presto, cari fratelli e sorelle della Terra!

Non solo oggi venite visitati ma lo siete stati sempre; sempre avete contato sull'aiuto di altre civiltà in visita ma mai con una così grande affluenza come in questi tempi, perché oggi avete bisogno di noi più che mai, sia per proteggervi e per aiutarvi a pulire il vostro habitat naturale che per guidarvi con i nostri consigli attraverso il processo dell'Ascensione.

Per quanto riguarda noi che risiediamo sull'Astronave Alfa, il nostro aspetto fisico è umanoide e simile a quello dei terrestri, poiché proveniamo da pianeti con le medesime condizioni atmosferiche della Terra.

E per terminare, la struttura fisica della nostre astronavi è molto diversa da quella dei vostri aerei. Quando i vostri piloti iniziarono i primi voli dovevano controllare i comandi continuamente, senza mai staccare gli occhi. Più tardi, i vostri aerei vennero dotati di comandi automatici in modo da poter mantenere la rotta permettendo al pilota di rilassarsi senza dover essere costretto ad un controllo continuo.

Le nostre astronavi sono ben più autonome. E' necessario solo programmare l'itinerario al momento della partenza e, poiché la tecnologia delle nostre astronavi è molto avanzata, sono capaci di gestire tutto il viaggio da sole. Sono talmente sofisticate che potremmo dire che sono costituite di “materia auto-pensante”, capace di risolvere da sole qualsiasi inconveniente del viaggio.

Sono un tipo di intelligenza artificiale alla quale non siete abituati, cari fratelli e sorelle, e che non riuscite nemmeno ad immaginare, nemmeno nei più audaci film di fantascienza.

Dopo il Primo Contatto, I nostri ingegneri vi passeranno tutte le informazioni relative alla costruzione, funzionamento e manutenzione di queste astronavi.

Un affettuoso saluto dall'Astronave Alfa.

Pace e Amore

Proveniente da: Comandante Sohin
Canale: Kris-Won
Traduzione: Laura


Visualizzazione mondiale per una Conquista - Unitevi a Noi!




Share |

Would you like to comment on this message? Send us an e-mail! If we find it appropriate, we will place it under this message.
If you would like to receive an e-mail from us when there's a new message from Alfa Ship,
please let us know and we'll add you to our mailing list.

Galactic Channelings

Create Your Badge