Home Canalizzazione? I nostri canalizzatori Chi siamo Contact


Home > Italiano > Sheldan Nidle - December 15, 2009

December 15, 2009

4 Cauac, 2 Mol, 5 Caban

Selamat Jarin! Eccoci con molte cose da discutere con voi. Ovunque, il vostro mondo si sta preparando a trasformarsi. Il collasso dei sistemi economici e finanziari annunzia il rimpasto che sta per avvenire in campo politico e sociale. Un nuovo mondo si sta facendo strada tra le crepe, ormai enormi, della realtà odierna e sta già creando nuovi modelli di sistemi politici e sociali. Questi cambiamenti stanno guadagnando terreno in molte parti del globo. Tra gli altri, il movimento ecologico, i nuovi approcci nella medicina e in campo bancario, stanno ridefinendo il modo in cui la società percepisce se stessa. Questo movimento è orientato verso soluzioni pratiche locali, che spezzano la morsa esercitata su di voi dalle grandi multinazionali, per oltre sessanta anni. Questo approccio del “ piccolo, ma buono” indica ai nostri alleati terrestri che le grandi riforme da loro previste, possono accelerare quanto sta avvenendo a livello di base. Un altro principio guida si può riassumere con “noi siamo uno”. Esistono, infatti, larghe associazioni di gruppi di rete, collegati tra loro da Internet, che stanno cancellando le barriere nazionali ed etniche, sostenendo le reciproche campagne.

Questa rete mondiale nascente indica cosa bisogna fare su scala molto più vasta, tuttavia gran parte dei mezzi d’informazione ignorano tale fenomeno. Questi gruppi interconnessi intendono creare progetti che affrontano l’inquinamento crescente, lo sviluppo del credito alle piccole comunità e nuovi modi per far giungere personale sanitario in comunità ove sia insufficiente. Mentre crollano i vecchi sistemi, il mondo ha bisogno di riformarsi secondo nuovi criteri, che tengano conto dell’elevarsi delle coscienze, e che estendano i vantaggi dell’età moderna a tutta la popolazione di Madre Terra. Tale dinamica è incoraggiata e sostenuta dai nostri alleati terrestri. La prosperità a venire è il catalizzatore di massa che può produrre una trasformazione rapidissima! Il nostro personale della Federazione Galattica, già da decenni inserito in questi web mondiali, ha fatto la sua parte per garantire la crescita della miriade di tentativi creativi, che tutti noi seguiamo attentamente. Siamo pronti ad intervenire da un momento all’altro, ed aiutare queste iniziative a fiorire e prosperare.

Questi progetti circoscritti avranno un profondo impatto su quanto avverrà non appena accadranno i cambi di regime. I nostri alleati terrestri ci informano quotidianamente dei loro progressi nei confronti della cabala. Infatti, nelle ultime settimane si sono prodotte notevoli spaccature: la sfera d’influenza della cabala si sta restringendo, anche se esercita tuttora un forte controllo su molti governi importanti. Fintanto che tale controllo perdura, ogni progresso è bloccato. Ragion per cui, i nostri alleati si stanno ora concentrando soprattutto nel costringere le “marionette” dei regimi, a dimettersi o a cedere le redini del potere. Anche questa strategia è stata molte volte vicina al successo, ma questa volta il fattore decisivo è la presenza di garanzie, necessarie per assicurare il cambiamento di regime. Quando si ripresenterà il momento dell’azione decisiva, saranno prese misure per impedire il doppio gioco interno, che ha fatto fallire i tentativi precedenti. Il personale per i regimi di transizione è pronto da tempo e aspetta le condizioni adatte per ricoprire le nuove cariche.

L’evidenza del cambiamento mondiale è largamente ignorata dai mezzi d’informazione di massa. Soltanto quelli che seguono le questioni sociali ed economiche correnti, si rendono conto delle implicazioni di questi micro-movimenti. Dal nostro punto di vista, invece, vediamo questa nuova consapevolezza spandersi a macchia d’olio. I nuovi metodi d’interazione sociale e di gruppo sono il motore trainante degli sviluppi; questi metodi, infatti, potrebbero esser descritti come una versione primitiva di dinamiche fluide di gruppo, in quanto ciascun gruppo apporta il grado di esperienza dei suoi membri riuniti. È appassionante vedere come tanti gruppi del web prendono parte a varie discussioni, aggiungendo all’insieme le proprie conoscenze e abilità. In questo modo, la possibilità di usare queste nuove tecniche organizzative, sta facendo a passi da gigante. Anche il nostro personale di collegamento è impegnato in questo campo. Inoltre, questa nuova conoscenza sta generando un ceto dirigente, che inizia a comprendere il potere di questo nuovo strumento sociale. Anche i nostri alleati fanno uso di tale sistema.

Noi osserviamo come la crescita di coscienza inizi a manifestare la matrice di una realtà del tutto nuova, e inedite intuizioni sorgono dalla confluenza e l’interazione dei summenzionati gruppi di diversa composizione. Questi ultimi somigliano ora a reti neurali primitive che, man mano che crescono in complessità, attraggono informazioni sempre più coerenti e pertinenti. Questa rete globale sta iniziando a tessere uno schema più complesso e, con l’aumento delle “sinapsi”, gli elementi costitutivi della collettività sono indotti a percepire ogni cosa da una prospettiva più olistica. Ciò significa che le nuove idee sono viste come traguardi perseguibili, anziché minacce. Come un archivio informatico, le reti olistiche stanno diventando tanto strumenti di consultazione quanto d’innovazione dell’insieme. Detti gruppi, che ancora volano troppo basso per apparire sugli schermi radar, si rafforzano quanto più dati utili raccolgono, e ben presto la loro importanza sarà riconosciuta.

In tal modo, la preparazione ai cambiamenti si svolge parallelamente a micro e macro livello. L’elemento mancante è la grande prosperità mondiale e l’impulso formale governativo, che darà fuoco alla polveriera del cambiamento. Per tal motivo, oggi ci siamo soffermati su quest’aspetto. La nuova realtà sorgerà perché il suo schema si sta già plasmando sotto forma di una rete di associazioni più autonome e decentralizzate, previste per unirsi e agevolare il cambiamento. Il mutamento spesso si manifesta in modo fortuito e i nostri strumenti organizzativi sono in grado di agevolare l’integrazione del cambiamento, rendendo merito agli innovatori. La crescente apertura mentale verso il mutamento è indice della nuova coscienza. I vostri inventori saranno accettati e riconosciuti per il loro contributo; di fatto, una sezione del nuovo Web concernente l’innovazione, sta cominciando a mostrare chiaramente la direzione imboccata.

Il vostro mondo è in fase di transizione. Spesso tali transizioni passano inosservate per decenni fino a quando uno dei Paesi più importanti porta nuove idee alla ribalta. La situazione richiede una soluzione rapida e la risposta è Internet, anche se la vostra fase elettronica sta per superarlo. L’aumento di dispositivi di comunicazione più personali, accompagnato da una generazione abituata al loro uso, sta cambiando il modo d’interagire tra voi. Ancora una volta, questo indica l’accresciuto livello di coscienza. Le vostre percezioni di voi stessi e del vostro mondo stanno incredibilmente cambiando per via dell’esplosione informatica. La nuova generazione di Internet rispecchia l’arrivo dei bambini di cristallo e tutti insieme formano le prime basi della rivoluzione della coscienza. Tutto ciò si sta sommando alle crisi ambientali ed economiche, per modellare una nuova realtà.

Il primo contatto rappresenta lo spartiacque, che sospingerà a nuove altezze tutto quello di cui vi abbiamo parlato; la vostra società si avvia verso l’orlo della trasformazione e, di colpo, la realizza! L’ultimo stadio del vostro viaggio verso la piena consapevolezza sarà rapidamente completato dopo il nostro arrivo. Le rivelazioni sugli UFO sono una parte importante di questo sviluppo e i nostri alleati terrestri potranno assumere appieno la guida politica sulla Terra. Lunghe discussioni tra loro e noi hanno portato ad uno scenario complessivo, che porta verso la piena consapevolezza: chi si rende conto che il vostro mondo sta cambiando, osserva attonito come neanche il caos crescente attuale, può distoglierli dal loro sacrosanto compito. Vi aspetta un mondo meraviglioso con la prosperità, il primo contatto e la piena consapevolezza!

Oggi abbiamo toccato molti argomenti concernenti il primo contatto. Abbiamo esaminato i gradi, piccoli e grandi, del cambiamento anche in relazione ai piani dei nostri alleati. Il movimento in atto è molto vicino a raggiungere i suoi obiettivi, permettendo così il primo contatto in massa. Sappiate in cuor vostro che l’infinita abbondanza celeste vi appartiene! Selamat Gajun! Selamat Ja! (in siriano: Siate Uno nell’Amore, Siate nella Gioia!).

Website: Planetary Activation Organization

( Traduzione: Costanza - www.costanza2003.org )


Would you like to comment on this message? Send us an e-mail! If we find it appropriate, we will place it under this message.
If you would like to receive an e-mail from us when there's a new message from Sheldan Nidle,
please let us know and we'll add you to our mailing list.

Galactic Channelings

Create Your Badge